Incontro proficuo tra sindaco e sindacati

Marcellinara, Mercoledì 22 Novembre 2017 - 15:41 di Redazione

Si è tenuto ieri 21 novembre 2017 presso il Comune di Marcellinara, su richiesta delle organizzazioni sindacali provinciali dei pensionati SPI-CGIL, FNP CISL e UILP-UIL,  la  riunione,  programmata in un analogo incontro tenutosi nei primi giorni di novembre, con l’Amministrazione Comunale di Marcellinara sulle politiche sociali del Comune ed in particolare sui servizi sociali rivolti agli anziani.   Il Sindaco Dott. Vittorio Scerbo affiancato dai Capigruppo Consiliari Maria Scali e Giovanni Torcasio, ha rassicurato le Organizzazioni Sindacali sulla richiesta di voler consolidare  ed incrementare le somme in bilancio per le politiche sociali già in atto, anche per il per il 2018, per garantire alle persone anziane e ai cittadini indigenti servizi di maggiore qualità.   Infatti, nonostante le difficoltà di bilancio e le scarse risorse a disposizione del Comune, si è cercato di rispondere alle esigenze dei cittadini. Il Sindaco ha informato la delegazione sindacale dei pensionati , che è partito il progetto del servizio civile nazionale dove sono impegnati per un anno 4 giovani, per l’assistenza giornaliera ai pensionati non autosufficienti e ai cittadini indigenti (fare la  spesa, ricette mediche, medicine, trasporto per analisi, ecc.).   L’obiettivo dell’Amministrazione Comune è stato quella di mantenere l’IRPEF Comunale bassa e  un livello di tassazione dei tributi media sostenibile, con agevolazioni sulla Tari per i nuclei familiari a basso reddito, monoreddito e nuclei familiari con  disabili, o con figli fuori sede per motivi di studio o lavoro. Inoltre, presso l’Ente è in atto il Baratto Amministrativo, dove sono previste delle riduzioni fino al 40% sull’ammontare della TARI dovuta, per tutti i cittadini che in forma singola o associata presentino progetti di pulizia, manutenzione ed abbellimento di aree verdi, piazze, strade o interventi di decoro urbano.   Il Sindaco ha sottolineato altresì come nel Comune di Marcellinara alcuni servizi pubblici , quali il trasporto di scuola bus e mensa scolastica, prevdeano l’ esenzione per i nuclei familiari con ISEE  fino a 2.000 euro.   Le organizzazioni sindacali hanno apprezzato la disponibilità del Sindaco Vittorio Scerbo a voler potenziare, per come richiesto nel precedente incontro, il servizio di trasporto sociale settimanale a mezzo di autovettura destinato soprattutto a persone anziane ed in situazione di disagio che necessitano di raggiungere le strutture sanitarie di Catanzaro e Tiriolo. Ribadendo dalle Parti la necessità dell’improcrastinabile necessità dell’integrazione tra le politiche sociali e quelle sanitarie, mettendo in atto al più presto gli strumenti previsti nel Piano di Zona dalla convenzione d’ambito territoriale tra l’ASP e il comune capofila (Catanzaro) .   La delegazione  sindacale ha manifestato apprezzamento per l’impegno assunto dal Sindaco sulla proposta presentata dalle organizzazioni sindacali  dei Pensionati per la  costituzione della Consulta degli Anziani, strumento necessario per monitorare le condizioni le necessità e i bisogni, e proporre interventi e risposte ai bisogni degli anziani di Marcellinara .   Infine si è convenuto di aggiornare l’incontro al 19 dicembre per la stipula  di un vero e proprio protocollo d’intesa tra le Parti,  per approfondire la discussione sulla istituzione di un Reddito di Inclusione Attiva verso le famiglie indigenti ed escluse dalla normativa nazionale, sulle problematiche di accelerare l’iter per la realizzazione dell’Unione dei Comuni dell’Istmo, e sulla azione di recupero dell’evasione fiscale.  

I Segretari Generali Provinciali di Catanzaro

SPI-CGIL                                                   FNP-CISL                                 UILP-UIL

Giovanni Dattilo                                    Domenico Zannino                      F. Folino Gallo



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code